Archivi mensili ottobre 2014

Il trailer di Avengers Age of Ultron

Il primo teaser trailer di Avengers Age of Ultron è finalmente tra noi. Dopo la sua prematura comparsa online in bassa risoluzione a causa di un leak, la Marvel/Disney ha deciso di anticiparne l’uscita, prevista per la prossima settimana durante una puntata della serie Agents of Shield. In questo primo trailer vediamo nuovamente in azione il team degli Avengers, in un’atmosfera ancor più da apocalisse rispetto al film precedente: il robot Ultron porta morte e distruzione sul pianeta Terra.

Oltre a Capitan America (Chris Evans), Iron Man (Robert Downey Jr), Thor (Chris Hemsworth), la Vedova Nera (Scarlett Johansson), Occhio di falco (Jeremy Renner), Hulk (Mark Ruffalo) e Nick Fury (Samuel L Jackson), vediamo in azione le due new entry del mondo vendicativo: il velocista Quicksilver

Leggi altro

In arrivo una nuova trilogia legata al mondo di Harry Potter

CA.0802.harry.potter.hallows.2.

Cry, foe! Run Amok! Fa awry! My wand won’t tolerate this nonsense.

J.K. Rowling ha mandato in subbuglio i fan della sua creatura Harry Potter con questo semplice ma enigmatico tweet, che in molti hanno interpretato come un anagramma. In particolare qualcuno ha pensato che la frase potesse essere riorganizzata in:

Harry returns! Won’t say any details now! A week off! No comment.

No. La decrittazione corretta era:

Newt Scamander only meant to stay in New York for a few hours.

Ai fan della Rowling non sarà sfuggito che è in arrivo un nuovo film che allarga l’universo di Harry Potter, il cui franchise pare rimarrà prolifico per molti anni a venire. Si tratta di Fantastic Beasts And Where To Find Them, diretto da David Yates (già regista degli ultimi film di Potter) e in arrivo nel ...

Leggi altro

“Difendere la Terra di Mezzo”: chi ama il fantasy e chi lo odia

Difendere la Terra di Mezzo (Odoya edizioni) è una raccolta di saggi scritti da Wu Ming 4, pseudonimo di Federico Guglielmi, membro del collettivo di autori Wu Ming (firma a più mani di romanzi celebri come Q e Asce di guerra). Il titolo è abbastanza chiaro sulle intenzioni di questo libro: difendere J. J. R. Tolkien e, più in generale, il fantasy contro i detrattori che considerano il genere letterario una forma di “sotto-letteratura” e il Signore degli anelli non tanto un classico quanto un fenomeno editoriale il cui straordinario successo prescinde la qualità artistica. C’è poi chi considera l’opera di Tolkien ultraconservatrice e tradizionalista. Insomma, gli attacchi alla Terra di Mezzo non sono mai mancati...

Leggi altro