Archivi giornalieri 28 Luglio 2015

Il segreto di Monkey Island

MI

La saga di Monkey Island è stata giocata ed apprezzata da milioni di persone in tutto il mondo. Quando nel 1990 uscì il primo capitolo della serie fu un successo incredibile ed ancora oggi, The Secret of Monkey Island rappresenta un termine di paragone per ogni avventura grafica.

Il successo di Guybrush Threepwood spinse gli sviluppatori (LucasArts) a realizzare un seguito. Infatti, nel 1991 venne pubblicato un altro capolavoro, anzi probabilmente Monkey Island 2: LeChuck’s Revenge è addirittura migliore del titolo precedente!

Tuttavia, in nessuno dei due video games veniva spiegato quale fosse realmente il segreto di Monkey Island.

In più, il secondo capitolo si concludeva con un finale bizzaro e confuso: moltissimi fan rimasero perplessi.

In seguito, il creatore originale della se...

Leggi altro

Pixels, una rivincita nerd tra divertimento e nostalgia

E se gli alieni attaccassero la Terra sotto forma dei più famosi videogiochi arcade degli anni ’80? L’idea geniale è di Patrick Jeanche ha realizzato il cortometraggio, fonte di ispirazione per il film Pixels in uscita nelle sale italiane il 29 luglio, che abbiamo visto in anteprima al Giffoni Film Festival. Chris Columbus, regista di commedie di successo tra cui Mamma Ho Perso l’Aereo, Mrs. Doubtfire, I Goonies e alcuni capitoli della saga di Harry Potter, dirige questa avventura colorata e divertente, alimentata soprattutto da una carica di nostalgia.

Adam Sandler, Peter Dinklage, Kevin James e Josh Gad sono un gruppo di nerd appassionati di videogiochi che si conoscono fin da piccoli...

Leggi altro

Ant-Man e i pro e contro della miniaturizzazione umana

L’idea di ridurre un essere umano a dimensioni microscopiche è un vecchio pallino della fantascienza. I più anziani ricorderannoViaggio allucinante, film del 1966 in cui un gruppo di scienziati viene miniaturizzato e iniettato, a bordo di un sottomarino anch’esso minuscolo, nel sistema venoso di un altro scienziato. Di una decina di anni prima era il romanzo Tre millimetri al giorno, capolavoro di Richard Matheson (ne fu tratto nel 1957 il filmRadiazioni BX: distruzione uomo) in cui viene raccontato il graduale rimpicciolimento del protagonista e le sue conseguenze. Negli stessi anni la Marvel inventa il suo eroe Ant-Man, l’uomo-formica di cui esce in agosto la versione cinematografica.

ant_man_art_a_l

Ma come si fa a miniaturizzare un organismo vivente? Il trucco potrebbe essere lo stesso applic...

Leggi altro